Astice bollito: la ricetta per cucinarlo a casa.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, media: 5,00 su 5)
Loading...Loading...
  • Portata:
astice-bollito-ricetta

Una ricetta che in pochi e semplici passi ci regala un astice perfetto.

  • Dosi per
    1 astice
  • Tempo di Preparazione
    15 Minuti
  • Tempo di Cottura
    5 Minuti
  • Tempo Totale
    20 Minuti

Ingredienti

  • 500/600 grammi astice fresco e vivo
  • 1 cucchiaio sale
  • q.b. burro fuso
  • 4 cucchiaini succo di limone
  • 4 cucchiaini prezzemolo tritato

I puristi non hanno dubbi: il miglior modo per gustare un astice è farlo bollito e poi condito con burro fuso, limone e prezzemolo. Un piatto all’apparenza semplice, ma che per rendere al meglio deve essere una sequenza precisa di azioni, dalla cottura alla pulizia del crostaceo.

  • l’astice va cotto vivo: il miglior risultato per preparare un astice bollito è quello di comprarlo fresco… e cucinarlo vivo. E’ il modo per mantenere la carne della consistenza giusta. Se non ve la sentite di metterlo in cottura da vivo, acquistate l’astice congelato, accertandovi di proveniente, scadenza e qualità;
  • usate una pentola grande e ricordate di mettere il coperchio: sono due consigli fondamentali per mantenere ottimale e costante l’ambiente di cottura. L’ampiezza della pentola è un fattore importante perché gli astici sono crostacei dotati di grande chele, che occupano non poco spazio all’interno della pentola; quanto al coperchio beh… provate a bollire un astice senza e poi fateci sapere!
  • Condimento: abbiamo già detto che burro, succo di limone e prezzemolo è la salsa per antonomasia quando si parta di astice. Ma non è l’unica: potete usare l’olio extravergine di oliva al posto del burro, aggiungere il pepe nero oppure preparare una salsa a base di maionese homemade.

Se invece volete imparare tutti i trucchi per cucinare un astice bollito perfetto, lo trovate qui >> http://bit.ly/Trucchi_Astice_Bollito

* Procedimento

  1. Fai bollire l'astice intero in una grande pentola con acqua salata, con il coperchio chiuso. Lascia cuocere fino a quando il carapace diventerà di colore rosso: serviranno circa 11 minuti.
  2. Nel frattempo, sciogliere il burro in un pentolino, aggiungere il limone e il prezzemolo
  3. Pulisci l'astice seguendo questi step: prima di tutto, stacca la testa dalla coda: puoi farlo con le mani. Poi, estrai la polpa dalla coda utilizzando un paio di forbici per tagliare nel senso della lunghezza il guscio della coda. Per le chele, ti servirà un batticarne o uno schiaccianoci: rompile e estrai la polpa con una forchettina.
  4. Servi l'astice con il burro alle erbe

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest