Astice precotto

Astice precotto: pro e contro da valutare!

Quando si tratta di preparare l’astice a casa, la domanda che tutti ci troviamo a fare è: meglio acquistare un astice precotto (e surgelato) oppure uno fresco? Oggi cercheremo di chiarire un po’ la questione.

Astice precotto: perché acquistarlo?

La maggior parte delle persone che acquista astice precotto surgelato lo fa per 3 motivi fondamentali:

  • L’astice precotto è facilmente reperibile nei supermercati, mentre l’astice fresco è più difficile da trovare.
  • L’astice precotto ha una costo minore.
  • L’astice precotto, a differenza di quello fresco, non deve essere cotto “da vivo”.

Fondamentalmente quest’ultima è la motivazione che più spesso si sente addurre dalle persone che acquistano astice surgelato. In effetti, l’astice deve essere messo a bollire da vivo, in quanto una volta morto deperisce molto facilmente ed in pochissimo tempo, e non tutte le persone se la sentono di immergerlo così in acqua bollente (anche se vi assicuriamo che il sibilo che a volte può emettere il crostaceo a contatto con l’acqua bollente è dovuto semplicemente all’aumento della pressione dei gas contenuti all’interno del carapace).

Detto questo, per quanto riguarda le caratteristiche organolettiche, cosa cambia?

Astice precotto caratteristiche

Astice fresco ed astice precotto: le differenze.

Partiamo da un presupposto: gli astici precotti in commercio sono molto buoni, ma un intenditore si accorgerà subito della differenza, in quanto meno saporiti e più gommosi di quelli freschi.

Gli astici, prima di essere surgelati, vengono velocemente sbollentati, e dopo questo procedimento inizia quello del congelamento rapido, l’unico in grado di conservare le caratteristiche organolettiche dell’animale il più inalterate possibile.

Quando congeliamo un alimento, all’interno di quest’ultimo si formano dei cristalli di ghiaccio più o meno piccoli, che vanno a romperne le membrane cellulari: va da sé che, più i cristalli saranno grandi, e più i danni alle cellule saranno maggiori.

E’ importante sapere che, più il processo di congelamento sarà veloce, e più i cristalli che si formeranno saranno piccoli: fortunatamente ormai, i moderni procedimenti che permettono alle industrie di surgelare l’astice precotto sono velocissimi, ed i danni cellulari sono ridotti davvero al minimo (anche se non del tutto eliminati). Ciò purtroppo non toglie il fatto che, al momento di scongelarlo, l’astice perderà comunque enzimi e succhi cellulari, e la consistenza e il sapore potranno risentirne.

Quale astice è meglio acquistare?

In linea di massima, ove possibile, è sempre meglio optare per dell’astice fresco, ma ciò non toglie che quello precotto rappresenta un ottimo compromesso, in quanto facile da reperire e, soprattutto, da cucinare: basterà lasciarlo prima scongelare in acqua tiepida per evitare che subisca brusche variazioni termiche che andrebbero a comprometterne ancora di più la struttura cellulare, e poi immergerlo in acqua bollente per circa 5 minuti, visto che è già stato precotto.

Quando lo acquisterete, dovrete controllare che la confezione:

  • Sia integra
  • Riporti la data di confezionamento e scadenza
  • Riporti il luogo di provenienza (gli astici del Canada sono buonissimi)

In questo modo avrete a disposizione in pochissimo tempo un’ottima base per preparare molte ricette che saranno sicuramente buone, e vi sarete risparmiati, se siete impressionabili, il rito dell’uccisione del crostaceo!

Ted: astici freschi tutti i giorni dal Canada!

Astice precotto Ted

Nel cuore di Roma Prati, in via Terenzio 14 c’è Ted, la prima Lobster House italiana, punto di riferimento per tutti gli amanti dei crostacei della Capitale. Gli astici ci arrivano tutti i giorni freschi dal Canada, e ve li prepariamo davvero in tutti i modi:

  • Alla griglia
  • Bolliti
  • In insalata
  • Nella zuppa

Da Ted non poteva mancare l’ormai famosissimo Lobster Roll, il saporito panino all’astice che ha conquistato anche i palati più esigenti, e che vi prepariamo in ben 4 varianti.

Cosa aspettate a prenotare? Siamo aperti tutti i giorni dalle 12:00 alle 02:00 di notte, e saremo felici di soddisfare ogni vostra voglia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.